Che fatica!

Ciao a tutti. Anche questo è stato un fine settimana di lavori pesantucci, però finalmente vedo un pò di risultati soprattutto per quanto riguarda i nuovi alloggi per i conigli. Ho completato la copertura a loro destinata e quindi ho potuto separare i piccoli dalla mamma mettendoli nella nuova gabbia. Ho ancora qualche problema idraulico per quanto riguarda il teloper la copertura che andrà tesato meglio, ma nel complesso tutto è ok. I piccoli sembrano leggermente spaesati, masi abitueranno e comunque a mangiare mangiano e come! La mamma fra l’ altro l’ ho sistemata nella gabbia accanto alla loro perchè era libera e sicuramente è più comoda della precedente, che adatterò per i pulcini in futuro. Il maschio forse lo metto nella nuova gabbia sabato prossimo, se sarà pronta. Intanto stamattina volevo farli accoppiare ma sto preferendo far guarire bene lui da un pò di rogna auricolare che sto curando con lo zolfo (A proposito, risultati ottimi!).

Nel frattempo sabato scorso avevo macellato i polli (2,7 kg di media, 63 giorni dall’ acquisto dei pollastri. Un risultato splendido, visto i problemi di rumori e tutte le mie esperienze precedenti) e dopo aver pulito la gabbia ho deciso di prendere le anatre mute. Sono pulcini di 5-6 giorni, quindi ho dovuto prenderne 4 per essere abbastanza sicuro di ricavarne una coppia da far riprodurre. Saranno nel recinto dei polli per un pò, poi cercherò di inserirli al pascolo insieme alle galline, speriamo bene.

Nell’ porto ho potuto piantare una dozzina di piante di pomodorini, l’ intento era di coprirle con il tessuto non tessuto ma siccome ho pacciamato con il telo in plastica ho preferito sistemare già da subito le canne. Se qualche piantina morirà per il freddo pazienza, comunque la primavera qui sembra arrivata nonostante qualche giornata di pioggia.

CIMG1577.JPG

CIMG1582.JPG
http://vitarustica.myblog.it/media/00/02/1608896025.AVI

Che fatica!ultima modifica: 2009-03-29T16:31:00+02:00da hazydavey
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Che fatica!

  1. Polli di 2,7 kg in due mesi? pazzesco, ma da pulcini di un giorno? o da che eta’? io ci metto 3-4 mesi e al pascolo sempre ovviamente. E che muscoli spaventosi, specie le coscie, neanche riuscivo a spezzarli le ossa a tavola ovviamente eheheh
    per le anatre mute le lascio anche per 8 mesi fuori, con bei pozzi, bei alberi, bel prato alto, e che bestioni che diventano. io faccio fuori circa3-4 anatre all’anno, e 2 polli all’anno, il resto son vivi per l’anno dopo e cosi’ via, per i conigli li faccio fuori circa 5-6. Questa e’ la mia carne, affettati e costole e cotechini permettendo.
    Ciao! ah si tutto il resto verdure e formaggi e marmellate e frutta e conserve e olio e ecc ecc!

  2. No, aspetta, erano polli di 2kg di peso vivo arrivati a 2.7 di peso pulito. Non saprei dirti il peso vivo quando li ho macellati, non ho niente di adatto per pesarli. Comunque domenica la suocera ne ha preparato uno, squisito.
    Io per ora al pascolo ho solo galline, spero di unire a loro le anatre appena possibile e di farle convivere. E poi magari sempre al pascolo vorrei mettere anche un paio di capponi. Speriamo bene, le mie galline sono un pò cornutazze.

Lascia un commento